Durometro Universale XM3000

Durometro universale completamente automatico

Pensato per eseguire prove Brinell, Rockwell, Rockwell superficiale e Vickers abbracciando l’irrinunciabile comfort di un’analisi completamente automatica dell’impronta.

In completa conformità con le norme internazionali di riferimento, tra cui ISO 6506, ISO 6507, ISO 4545, ASTM E10, ASTM E92 ed ASTM E384.

Dai test in laboratorio alle prove in reparto produttivo

Il nostro dipartimento R&S ha progettato XM3000 per la misurazione di tutti materiali ferrosi, non ferrosi e plastici di medio-grandi dimensioni, persino le più ingombranti. Ma è soprattutto sui materiali con trattamenti termici, temprati, nitrurati cementati e riporto che dà il meglio di sé.

Una robustezza imponente

Grazie alla sua configurazione universale, XM3000 si presta perfettamente a qualsiasi ambiente lavorativo.

Il range di forza – 29.4NA a 29.4 KN (da 3 a 3000 kgf) – può essere infatti comodamente settato per la misurazione di qualsiasi dimensione e geometria, dalla più semplice a quella più complessa.

Grazie infatti all’ampio movimento della testa e al sistema di bloccaggio Axiotek, anche i campioni più grandi persino se tenuti a sbalzo saranno saldamente ancorati garantendoti estrema sicurezza nell’esecuzione del ciclo di prova. Sarà poi il penetratore con corsa di 380mm a raggiungere il punto esatto in cui generare l’impronta.

Scopri tutte le sue configurazioni

Progettato anche per le condizioni più estreme

Testare i semilavorati in un ambiente produttivo è una dura prova anche per gli strumenti più affidabili.

Non è semplice infatti garantire la ripetibilità dei risultati su particolari dalla superficie flessibile, dissestata o rotonda.

Per non parlare dello sporco, dell’olio e delle impurità che si posizionano tra l’oggetto da testare e il supporto del durometro in fase di produzione: questi potrebbero infatti compromettere facilmente il risultato di prova. Rendendo quindi i valori poco accurati.

Ecco perché abbiamo brevettato il sistema di autocompensazione intelligente: una garanzia per l’esecuzione del ciclo di prova su superfici non piane o stabili e soprattutto in presenza di impurità.

Poco importa la tipologia di semilavorato che misurerai: il ciclo di prova è riproducibile con risultati attendibili già dal primo utilizzo.

Scopri se XM3000 fa a caso tuo

Hardware e software costruiti attorno a te

Il software può essere configurato di modo tale da garantire un’universalità ancora più ampia attraverso l’esecuzione di prove di cementazione (CHD – Case Hardness Depth).

L’ampia base di appoggio è comodamente configurabile a seconda delle tue esigenze: può infatti ospitare qualsiasi tipo di incudine e supporto che preferisci, interscambiabili a tuo piacimento.

Dalle incudini piane a quelle a “V” fino ad arrivare all’installazione di tavole motorizzate per lo spostamento controllato di campioni fino a 3 tonnellate di peso.

Curioso di saperne di più?

XM 3000 – Bianco Puro

XM 3000 – Nero Opaco

GDPR

  • Privacy Policy
  • Cookie Statistici
  • Cookie Necessari

Privacy Policy

La tua privacy è importante per noi. Questo sito usa i cookie per raccogliere e analizzare informazioni statistiche sugli accessi. Premendo su Accetta o proseguendo la navigazione all’interno del sito acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l’informativa estesa sulla privacy

Cookie Statistici

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Cookie Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie. Leggi l’informativa estesa sull’utilizzo dei cookie